top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Libri e divertimento in musica a cena.




Buongiorno,

ti invitiamo, in collaborazione con Slow Food Verona, ad una serata-evento (enogastronomico, e non solo) che si terrà SABATO 1 GIUGNO, dalle 19.30, alla Locanda Al Confin, Via Quercia 8, fraz. Pigozzo di Verona. 

Immersa nel verde, la Locanda è uno dei migliori, più suggestivi e antichi locali veronesi, già posto di ristoro per chi percorreva la Val Squaranto, un tempo passaggio obbligato per salire ai paesi della Lessinia: una 'scommessa', vinta da Maurizio, già per molti anni nella Guida Osterie d’Italia di Slow Food (con Le Piere di Mizzole, a qualche km di distanza dal Confin), che rilevò qualche anno orsono questo storico locale, che presenta un'ottima cucina fortemente ancorata alle tradizioni e al territorio, con un'eccellente cantina (visitabile), dove le circa 400 etichette danno vita ad una delle migliori carte vini dell’intera provincia.

 

La serata prevede una cena appositamente preparata per l'occasione, in uno spazio ed un menu a noi dedicati:

- Antipasto del Confin (Taglieri con formaggio Monte Presidio e altri formaggi tipici e salumi del territorio + bocconcini e assaggi vari) 

- Bigoli del Confin: pasta fatta in casa con radicchio veronese e scamorza

- Tagliata di manzo (alternative: caprese con mozzarella di bufala o tomino alla griglia con verdure)

- Contorni misti

- Sbrisolona del Confin (fatta in casa)

- Vino della Cantina Valpolicella di Negrar: Corvina rosso e Garganega bianco, vino e caffè

 

Nel corso della serata saranno presentati (alla presenza degli/lla autori/autrice) i libri: "Appostamento fisso di caccia", di M. Cerfeda e aa. (storie e avventure di un gruppo di ragazzi negli Anni Settanta - come si viveva e ci si divertiva allora - libro il cui margine va in beneficenza) e "Wine Hospitality" e "Intrepide - Storie di donne, vino e libertà" di e con Cristina Mascanzoni Kaiser (visione e insegnamenti di una delle Top 50 world most influent women in Wine World, fondatrice di WineHo).  

 

Al termine della serata si terrà una esibizione della cult band veronese SCAFATI (Max Bortolani voce e chitarra, Luca Reale violino, Federico Cortelazzo tastiere) che eseguirà alcuni dei propri brani originali più noti (Bambino Vegano, Stitichezza, Anduja e altri). 

 

Contributo per la serata: Soci FAP 45 € - tutto compreso (non soci 50 €*)

POSTI LIMITATI - per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare:

LOCANDA AL CONFIN (045 8841030, 045 8650920) o SLOW FOOD VERONA (335 7807069) 

 


31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page